FRANCESCO MONTANARI VINCE IL PREMIO COME MIGLIOR ATTORE A CANNESERIES

Francesco Montanari ha vinto il Premio Miglior Attore per la sua interpretazione ne “Il Cacciatore” prodotto da Cross Productions e Beta Film in collaborazione con Rai Fiction

http://canneseries.com/en/festival/competition/

Grande successo a Cannes per la serie in onda su Raidue.
Festeggiano con Montanari il produttore Rosario Rinaldo, Francesco Montanari e Miriam Dalmazio, protagonisti della serie, Stefano Lodovichi e Davide Marengo, registi imsieme agli autori Marcello Izzo e Silvia Ebreul insieme a Alfonso Sabella, il.magistrato a cui la serie si ispira.
La serie composta da 12 episodi da 50’ è liberamente tratta dal libro “CACCIATORE DI MAFIOSI” di Alfonso Sabella edito da Mondadori ideata da Marcello Izzo, Silvia Ebreul e Alfonso Sabella e scritta da Marcello Izzo, Silvia Ebreul, Fabio Paladini, Marzio Paoltroni e Stefano Lodovichi. La regia è di Stefano Lodovichi (ep.1-6) e Davide Marengo (ep.7-12)
“Il Cacciatore” è in onda su Raidue dal 14 marzo e ha ottenuto ottimi risultati di ascolti e di critica.

Ispirato alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella, racconta una delle pagine più spettacolari e cruente della lotta tra lo Stato e la mafia siciliana nei primi anni ’90, l’arresto di boss come Leoluca Bagarella, Giovanni Brusca, Vito Vitale, Pietro Aglieri e tanti altri, responsabili di pagine dolorose della recente storia d’Italia; il rapimento e l’omicidio del piccolo Giuseppe, 12 anni, figlio del pentito Santo Di Matteo, che segna un punto di non ritorno nella storia della mafia siciliana, che fino a quel momento aveva rispettato il sacro vincolo di non toccare i bambini.
Un cast di attori scelti con attenzione per rappresentare uomini e situazioni di quegli anni, con: Francesco Montanari, Paolo Briguglia, David Coco, Miriam Dalmazio, Edoardo Pesce e Roberto Citran.

By | 2018-04-22T09:36:29+00:00 13 aprile 2018|News|