IL FESTIVAL DI BELLAGIO E DEL LAGO DI COMO RICEVE ANCHE QUEST’ANNO IMPORTANTI ONORIFICENZE

Sarà presso il Grand Hotel Serbelloni di Bellagio, nella cornice sontuosa del Salone Reale, il 13 luglio alle ore 21 la cerimonia di consegna delle tre onorificenze assegnate al Festival di Bellagio e del Lago di Como per la programmazione artistica, ovvero della Presidenza della Repubblica, della Presidenza del Senato e della Camera dei Deputati. Un evento da non perdere, alla presenza di Sua Eccellenza il Prefetto di Como dr. Bruno Corda, con il Sindaco di Bellagio, dr. Angelo Barindelli, e il direttore artistico del Festival, M° Rossella Spinosa, e con la presenza musicale dell’Orchestra in residenza de I Pomeriggi Musicali, in un programma d’eccezione con musiche di Rossini, Pizzetti, Ravel e Prokofiev, sotto la direzione di Valerio Galli e la fagottista solista Sarah Ruiz.

La manifestazione ideata dal M° Spinosa nel suo concept artistico nel 2011, in occasione delle celebrazioni per il secondo centenario della nascita del compositore ungherese Franz Liszt, musicista che visse un periodo importante della propria vita tra queste rive, continua così a dimostrare un trend di crescita continuo di anno in anno. Oltre quaranta comuni lariani hanno partecipato, ospitando e promuovendo il festival, alle diverse edizioni; nel frattempo gli appuntamenti consolidati sono divenuti tappa fissa per gli estimatori della musica classica, raggiungendo un’audience di oltre 10.000 spettatori.
La manifestazione coinvolge tutto il lago di Como, dall’alta Brianza ai piccoli borghi montani; veri e propri scenari da sogno, impregnati di storia ma anche della vitalità e dell’energia prorompente della natura che li circonda.

By | 2017-07-07T12:39:34+00:00 7 luglio 2017|News|